(+39) 347.5166955
(+39) 338.8652471
Via Vecchia Matino, 42
73042 Casarano (LE)
Lun. Ven. 9.00 - 12.00
15.30 - 20.30

Ricerca Avanzata

Abbiamo trovato 0 risultati. Vedi i risultati
Ricerca Avanzata
abbiamo trovato 0 risultati
I tuoi risultati di ricerca

Trulli sul mare nel Salento località Ciolo Gagliano del Capo a un km da Leuca

€ 60,000

Codice Immobile: 240CIO


Descrizione:

Terreno con Trulli in vendita a Gagliano del Capo, precisamente in località Ciolo con magnifica vista sul mare.

Trulli  con terreno agricolo in vendita a meno di un km da Santa Maria di Leuca, immersi nel verde della macchia mediterranea e protetti dal patrimonio ambientalista dell’Unesco.

Sul terreno di 3150 mq che degrada verso il mare, sorgono due trulli, costruzioni caratteristiche salentine in pietra per una superficie coperta di 60 mq ca.
Al terreno, si accede direttamente dalla litoranea attraverso un piccolo tratturo di proprietà.

La vista mare offre uno spettacolo quotidiano che accoglie e abbraccia coloro i quali sono alla continua ricerca di un ristoro rigenerativo e salutare, infatti

i trulli godono di una vista mare unica in un contesto selvaggio e paradisiaco, dove il blu del mare, muretti a secco e natura incontaminata fanno da padroni.

Per maggiori informazioni e/o fissare un appuntamento contattare il numero 0833.512181 oppure comodamente su whatsapp al (+39) 3475166955.

Agenzia Immobiliare Colazzo ti aspettiamo in Via Vecchia Matino n. 42 a Casarano (LE).

Gli immobili sono pubblicati anche sulle nostre pagine Facebook e Instagram, cerca Immobiliare Colazzo, clicca su mi piace per rimanere sempre aggiornato su tutte le nostre new entry.

 

 

 

 

Alcuni cenni sulla località Ciolo  (fonte: http://rete.comuni-italiani.it/wiki/Gagliano_del_Capo/Ponte_Ciolo)

Il Ponte Ciolo, è stato realizzato sul canale del Ciolo, una profonda gola creata dall’azione erosiva dell’acqua nel suo percorso verso il mare; il ponte sospeso, è alto circa 26 metri ad unica campata ed unisce le due sponde della gola.

Il nome Ciolo proviene dal dialetto salentino “Giole” o “Ciole”, nome che veniva dato alle gazze ladre che abitavano il canale. Il costone roccioso è ricoperto di macchia mediterranea e piante come il fiordaliso di Leuca e specie selvatiche di orchidee.

Il costone è ricco di grotte risalenti al periodo neolitico e paleolitico, dall’alto del ponte si possono scorgere le numerose cavità marine, quali: la Grotta delle Prazziche, lunga 42 metri e larga circa 6, dove all’interno di essa, sono stati scoperti numerosi pezzi di ceramica, manufatti del periodo litico e resti di fauna comprendente anche i rinoceronti; la Grotta grande del Ciolo, detta anche Bocca del Pozzo, la Grotta degli spiritiGrotta del canale delle marineGrotta dell’aspru e la Grotta dei passeri o grotta della foca monaca, chiamata così, in seguito alla scoperta di un esemplare di foca, da parte dello speleologo Franco Grandi. Alla grotta grande, si accede dal mare, la caverna è alta 30 metri ed il cunicolo di accesso è lungo 100 metri.

Nella grotta scorre acqua dolce che fuoriesce da una sorgente sotterranea, la grotta è arricchita da un laghetto dalle sfumature rosse e verde smeraldo. Le pareti sono ricoperte di spugne multicolori di varie specie e l’ultima sala è ricca di depositi di guano dei pipistrelli.

Un’altra cavità si apre sul bordo sinistro dello stretto fiordo del Ciolo, la Grotta Piccola del Ciolo, con accesso dal mare, profonda circa 120 metri, e allagata per tutta la sua lunghezza.

Molti turisti amanti della natura si danno appuntamento per effettuare arrampicate a picco sul mare o effettuare tuffi acrobatici dal ponte alto 20 metri.

Sul lato del ponte vi è una scalinata che permette di accedere nell’insenatura del Ponte Ciolo ad una piccola spiaggia ghiaiosa, bagnata dal mare, i cui colori variano dal turchese al blu.

Il canyon offre l’opportunità di effettuare trekking sulla costa,attraverso il “Sentiero del Ciolo” lungo il percorso si incontreranno Fiordalisi, garofani, Campanule e attraverso ponticelli arrivare alla periferia dell’abitato di Gagliano. Il “Sentiero del Ciolo” fa parte del Parco Costiero Regionale “ Costa Otranto – S. Maria di Leuca e Bosco di Tricase.

Stato / Regione: ,
Cap: 73034
Nazione: Italia
Apri in Google Maps
ID proprietà: 21739
Prezzo: € 60,000
Superficie del lotto : 3,150.00 m2
Codice Immobile: 240CIO
Stato: da ristrutturare
Zona: Sul Mare
Costa: Ionica
Disponibilità: immediata

Contattami

Vuoi Fissare un Appuntamento?

Potrebbe interessarti

Trulli e pajare Alliste in vendita al mare T...

Tratt. Riservata
Trulli e pajare Alliste in vendita al mare nella Marina di Capilungo in località Torre Sinfonò. Ubicati a poche dec Vedi Scheda
Trulli e pajare Alliste in vendita al mare nella Marina di Capilungo in località Torre Sinfonò. Ubicati a poche dec Vedi Scheda

Salento Casa allo stato rustico a pochi chil...

€ 90,000
Colazzo immobiliare nel salento, propone in vendita, alla periferia di Patù in località “VERETO” una ca Vedi Scheda
Colazzo immobiliare nel salento, propone in vendita, alla periferia di Patù in località “VERETO” una ca Vedi Scheda
45.00 m2Vedi Scheda

Terreno con Liama e Trullo a pochi km da Tor...

€ 52,000
A circa 2 km da Torre Vado in località Murge, vendesi ampio lotto di terreno con Liama e trullo. Il terreno ha una Vedi Scheda
A circa 2 km da Torre Vado in località Murge, vendesi ampio lotto di terreno con Liama e trullo. Il terreno ha una Vedi Scheda

Elenco di Comparazione