Vendesi Masseria Salento in Puglia a Sannicola

Lecce, Sannicola

Caratteristiche:

Codice Immobile:
30003
Classe Energetica
G
Prezzo
Tratt. Ris.
Tipologia:
Masserie
Proposta:
Vendita
Attuamlente l'immobile:
Libero
Condizione:
Ottime
Zona:
Periferia
Superficie Coperta:
550 m2
Giardino:
8500 m2

Descrizione Immobile

Vendesi Masseria Salento in Puglia a Sannicola. Nel cuore del Salento, a 9 km dalle spiagge di Gallipoli, proponiamo in vendita una antica Masseria composta al piano terra da ampia sala d’ingresso, salone, cucina, studio, biblioteca, servizi; il piano primo è composto da camera da letto padronale con bagno,  tre camere da letto, camera armadio  e bagno di servizio. La masseria si presenta già ristrutturata, sono state riportate all’antico splendore le volte a stella e a botte, sono stati conservati gli antichi gradoni della scala che danno idea del tempo trascorso, sono stati riportati alla luce i capitelli che sovrastano la camera padronale, inoltre sono stati realizzati gli impianti elettrici, idrici e di riscaldamento.
La superficie coperta complessiva della Masseria è di 550 mq oltre alla cappella votiva, ad un antico forno e alla dependance; intono la fa da padrone il giardino di 8.500 mq caratterizzato da antichi colonnati in pietra locale, da alberi da frutto alcuni dei quali secolari e da palmizi.

 

Cenni su Sannicola: fonte wikipedia
Il comune di Sannicola, che si estende su una superficie di 27,32 km², sorge sulle propaggini settentrionali delle serre salentine ed è compreso tra i 3 e i 125 metri sul livello del mare. Il territorio può essere diviso in due zone: l’entroterra e la fascia costiera. La prima è caratterizzata da una morfologia pianeggiante e da un terreno fertile coltivato principalmente ad olivo e a vigneto; nella zona fruttifica il vitigno da cui si produce il vino DOC Alezio. La fascia costiera è dominata dalle lievi alture della serra che qui prende il nome di Serra dell’Altolido, uno sperone roccioso brullo e arido che scende a picco sul mare.

Tuttavia Sannicola non ha uno sbocco diretto sul mare a causa delle complesse vicende che portarono all’individuazione dei confini con Gallipoli. Infatti durante le fasi di riassetto dei confini territoriali, dopo la creazione del comune di Sannicola nel 1908, gli amministratori gallipolini pretesero di escludere dalla circoscrizione del nuovo Ente una fascia sottilissima della costa, in quanto sarebbe stata troppo onerosa la perdita del dazio sul pescato lungo quel tratto di mare[3].

Confina a nord con il comune di Galatone, a est con i comuni di Neviano e Tuglie, a sud con il comune di Alezio, a sud e a ovest con il comune di Gallipoli.

Servizi

  • Barbecue
  • Camino
  • Cisterna
  • Fognatura
  • Gas
  • Posto Auto
  • TV Sat

Mappa

Contatta Agente